100% LUPO

100% lupo

100% Lupo, film diretto da Alexs Stadermann, è la storia di Freddy Lupin, un bambino che, nonostante l’apparenza, è l’erede di una stirpe di lupi mannari. Orgoglioso del suo pedigree, Freddy ha maturato nel tempo un carattere un po’ arrogante, certo che un giorno diventerà un fortissimo lupo mannaro.
Nel giorno del suo quattordicesimo compleanno, il cagnolino intraprende il rito di trasformazione che attende da una vita, ma qualcosa va storto; invece che un feroce lupo, Freddie diventa un barboncino dal pelo rosato. Ma i guai per l’aspirante lupo non finiscono qui, i figli di suo zio, che ha sottratto il posto di capobranco al padre di Freddy dopo la morte, gli mettono un collare argentato, che gli impedisce di tornare in forma umana.
Riuscito a scappare, il cucciolo decide di mettersi sulle tracce della Pietra di luna magica, che sei anni prima perse durante la morte di suo padre. Mentre cerca di recuperarla, Freddy farà amicizia con Batty, una cagnolina randagia che lo aiuterà nella sua missione. Durante questa avventura, il barboncino scoprirà che niente è perduto…

ComingSoon

Leggi tutto

SPIRAL

spiral

Spiral – L’eredità di Saw, film diretto da Darren Lynn Bousman, è un nuovo capitolo legato al franchise splatter Saw. Eravamo rimasti in Saw: Legacy con una scioccante rivelazione: qualche vittima di Jigsaw lo aveva emulato. Ora questa possibilità si fa reale e addirittura più di uno può aver appreso gli insegnamenti del criminale e fondato un’oscura setta che imita le sanguinarie gesta del sadico, lasciando dietro di sé una serie di violenti omicidi. Quando un poliziotto viene trovato morto in un modo molto simile alle uccisioni di Jigsaw, il capo della polizia Angie Garcia (Marisol Nichols) decide di affidare il caso al detective Zeke Banks (Chris Rock), affiancato dal collega inesperto William Schenk (Max Minghella).
Durante le indagini, i due si rendono sempre più conto che i tanti crimini commessi nell’ultimo tempo hanno troppo in comune con gli omicidi di cui si è macchiato da Jigsaw, nonostante quest’ultimo sia sicuramente morto. Deciso a scoprire chi sia lo spietato killer che si nasconde dietro l’intricata tela di sangue, Zeke finirà per diventare uno dei bersagli del maniaco omicida…

ComingSoon

 

 

Leggi tutto

VENOM

venom

Venom, il protettore letale, uno dei personaggi Marvel più enigmatici, complessi e tosti arriva sul grande schermo interpretato dall’attore candidato all’Oscar Tom Hardy.
Nel film diretto da Ruben Fleischer, Hardy è il giornalista investigativo Eddie Brock, il quale, nel tentativo di rianimare la sua carriera, inizia ad indagare su uno scandalo che coinvolge la Life Foundation, una sofisticata organizzazione senza scrupoli formata da un gruppo survivalista, entra in contatto con un’entità aliena con la quale si fonde ottennendo superpoteri. Il rapporto tra Brock e il simbionte è quello di un “ibrido” con i due personaggi che condividono lo stesso corpo e che si vedono costretti da lavorare insieme.
Nel film Michelle Williams interpreta Anne Weying, procuratore distrettuale nonché fidanzata di Brock, mentre Riz Ahmed è Carlton Drake, leader della Life Foundation, principale artefice delle sperimentazioni sui simbionti. Di lui s’impossesserà uno di loro, trasformandolo in Riot, principale rivale di Venom.

ComingSoon

Leggi tutto

COCO

coco

Coco ci porta in un variopinto villaggio messicano, animato dai preparativi per il Dìa de Muertos e dalla musica delle orchestrine che inonda le strade. Il dodicenne Miguel (Anthony Gonzalez nella versione originale) vorrebbe immergersi nei festeggiamenti strimpellando la sua chitarra sconquassata, ma sulla famiglia Rivera aleggia una maledizione che impedisce ai componenti di imbracciare strumenti musicali. Il divieto, imposto decenni prima dalla bisnonna Imelda, non riesce a tenere Miguel lontano da corde e arpeggi. Né lo frena dal venerare e imitare le melodie del suo cantante preferito, il leggendario Ernesto de la Cruz. Destinato a raccogliere l’eredità familiare ed entrare nel business delle calzature, il ragazzino preferirebbe incorrere nell’ira degli antenati piuttosto che incollare suole e lucidare scarpe per la vita. Così, nel giorno della festa che celebra i defunti, trafuga la chitarra magica appartenuta al suo idolo e finisce in una dimensione tanto fiabesca quanto misteriosa. Il mondo dei morti appare come una gigantesca metropoli verticale: collegata da tram, regolata da uffici e sportelli, e popolata da arzilli scheletri luccicanti. Miguel lo visiterà con la guida dell’affascinante spirito Hector (Gael García Bernal), alla scoperta del segreto che si cela dietro alla sua famiglia.

ComingSoon

Leggi tutto

POVERI MA RICCHISSIMI

poveri ma ricchissimi

Grazie all’astuto Kevi che ha messo in salvo i risparmi di famiglia, i Tucci di Torresecca sono ancora i milionari più screanzati d’Italia. Scivolata nella spassosa ostentazione del lusso in Poveri ma ricchi, la coppia formata da Danilo (Christian De Sica) e Loredana (Lucia Ocone) torna in Poveri ma ricchissimi con una passione tutta nuova: la politica. Lo sconcertante programma elettorale dei cafoni nobilitati prevede l’indizione di un singolare referendum che permetta al loro paesino di uscire dall’Italia, dichiararsi Principato indipendente e proporre così nuove leggi. Una vera e propria “Brexit Ciociara”, un Principato a conduzione familiare con un leader bifolco e spettinato, “povero” di affettazione, ma “ricco” anzi “ricchissimo” di denaro. Grazie a un solido conto in banca e al sostegno di parenti sopra le righe – nonna Nicoletta (Anna Mazzamauro) e zio Marcello(Enrico Brignano) – Danilo si appresta a diventare l’unico leader al mondo che fa più gaffes di Donald Trump.

ComingSoon

Leggi tutto